Sapori di montagna.

Random header image... Refresh for more!

Ricette

Farfalle Silane (4 persone)

Ingredienti:
300 gr. di Caciocavallo Silano DOP
300 gr. di farfalle
300 gr. di pomodorini freschi
2 spicchi d’aglio, basilico, prezzemolo, olio, sale.
Preparazione:
Cuocere le farfalle in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Mettete a fuoco un tegamino con olio e due spicchi d’aglio (appena questi saranno ben dorati, togliete il tegamino dal fuoco e levate gli spicchi d’aglio). Aggiungere il basilico ed il prezzemolo tritatissimi e versate il contenuto cosi preparato sulla pasta. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzettini ed il Caciocavallo Silano DOP tagliato a cubetti. Mescolate rapidamente amalgamando bene gli ingredienti.

Risotto alla calabrese (4 persone)

Ingredienti:
400 gr. di riso
200 gr. di Caciocavallo Silano DOP
70 gr. di pecorino grattugiato
3 uova
pane grattugiato, olio extravergine di oliva, sale.
(Per il ragu’)
400 gr. di polpa di pomodoro
250 gr. di carne tritata di maiale
mezzo bicchiere di vino rosso
1 cipolla
basilico, sale, olio extravergine di oliva
Procedimento:
Soffriggere nell’olio la cipolla tritata, aggiungere la carne e farla rosolare. Bagnare con il vino , farlo evaporare e poi aggiungere la polpa di pomodoro, il sale, il pepe e una fogliolina di basilico, cuocere per 60 minuti. Quando il ragu’ è pronto versarlo in una ciotola e aggiungere un uovo, pane grattugiato e pecorino. Cuocere il riso e scolarlo al dente e condirlo con tre quarti di ragu’. Con il ragu’ rimasto formare delle polpettine piccole e friggerle nell’olio bollente. Cuocere le uova rimaste e tagliare a fettine sia il caciocavallo silano DOP che le uova. Preparare una tortiera unta di olio e pane grattugiato. Riempirla con meta’ del riso e su questo distribuire le polpette, le uova e il caciocavallo silano. Ricoprire con il riso rimasto e cospargere di pane grattugiato, infornare a 200 gradi per 15 minuti.

Spaghetti con Caciocavallo Silano DOP

Ingredienti:
400 g di spaghetti lessati avanzati
3 melanzane
50 g di guanciale
4 pomodori pelati
1/2 cipolla
50 g di pane grattato
100 g di caciocavallo silano DOP
olio di oliva, sale
Preparazione:
In una casseruola far soffriggere nell’olio il guanciale tagliato a dadini e la cipolla tagliata finemente. Uniscere i pomodori schiacciati. In un’altra casseruola soffriggere le melanzane tagliate a listarelle.Intanto unggere una teglia con l’olio e cospargila di pane grattato. Fare uno strato di spaghetti, versare sopra un pò di sugo, fare uno strato di melanzane e uno di caciocavallo silano tagliato a fettine sottilissime. Ripetere l’operazione ancora una volta terminando con il formaggio.Tenere in forno finchè si sarà formata una crosticina dorata.

Maccheroni al forno

Ingredienti:
1 kg. di pomodori
250 gr di capicollo o guanciale
1kg di maccheroni
ricotta silana grattugiata
olio d’olive
100 gr di caciocavallo silano DOP
5 uova
300 gr di carne tritata
aglio, prezzemolo
1 cipolla, peperone rosso piccante
mollica di pane
Preparazione:
Preparare una salsa con mezzo bicchiere d’olio e poco strutto di maiale, pomodori pelati, cipolla e prezemolo tritati, dadi di capicollo o guanciale, uno spicchio d’aglio, peperone rosso piccante spezzettato.Far soffriggere il tutto e aggiungere solo in un secondo tempo i pomodori. Lessare in abbondante acqua dei maccheroni spezzati con le mani, che una volta cotti sistemerete a strati da condire con la salsa e cospargerete di ricotta grattugiata, pezzetti di caciocavallo silano, fettine di uova sode, polpettine di carne (preparate con carne, aglio e prezzemolo tritati, mollica di pane, un uovo intero, sale e pepe nero).Passare in forno per venti minuti circa.

Medaglioni di Caciocavallo Silano DOP (4 persone)

Ingredienti:
350 g Formaggio Caciocavallo silano DOP
2 Spicchi Aglio
2 uova
pan grattato
1 Pizzico origano olio, sale e pepe.
Preparazione:
Sbattere le uova con una forchetta montandole leggermente. Tagliare il formaggio a fette e passare le fette prima nelle uova frullate e poi nel pangrattato. In una padella fare scaldare dell’olio con gli spicchi d’aglio ( che si toglieranno non appena diventeranno rosa). Mettere le fette di caciocavallo silano DOP e lasciare rosolare da entrambi i lati; scolare bene dall’eccesso d’olio e deponere sopra un foglio di carta assorbente. Profumare con un pizzico d’origano, sale e pepe.(da servire caldissime)

Caciocavallo alla griglia (4 persone)

Ingredienti:
500 gr. di caciocavallo silano DOP stagionato
Preparazione:
Scaldare molto bene una piastra (assicurarsi sia rovente), tagliare il caciocavallo a fette spesse (di 1,5 cm circa).  Abbassare leggermente la fiamma ed appoggiarvi le fette, senza sovrapporle, non muovendole per un paio di minuti, passati i quali le fette dovrebbero staccarsi senza difficolltà. Se il formaggio ha già fatto una bella crosticina giallo-arancio giratele e cuocetele allo stesso modo dall’ altro lato. Quando son pronte si presentano con una bella e saporita crosta all’ esterno e con l’ interno morbido, ma che non fuoriesce.

Melanzane ripiene (4 persone)

Ingredienti:
2 melanzane medie nere
100 g di caciocavallo silano DOP semi stagionato
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di basilico
4 pomodori maturi
olio extra vergine d’oliva, sale e pepe.
Preparazione:
Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e tagliare a metà nel senso della lunghezza. Praticare tre o quattro incisioni profonde, cospargerle di sale e metterle in uno scolapasta per 1 ora. In seguito asciacquarle e asciugarle con cura. Tritare l’aglio con il basilico, pelare il pomodoro, eliminare i semi e tagliarlo a filetti. Tagliare a cubetti il caciocavallo silano. Mescolare tutti gli ingredienti e aggiungere un filo d’olio con un pizzico di sale e pepe. Riempire con il composto ottenuto i tagli che avete praticato nelle melanzane. Disponerle in una teglia unta e irrorare la superficie con un altro cucchiaio d’olio e infornare a 180° per tre quarti d’ora.

Verdure al forno (6 persone)

Ingredienti:
500 gr. Melanzane
500 gr. peperoni gialli e rossi
400 gr.pomodori
200 gr. di caciocavallo silano DOP
1 cipolla
basilico
vino bianco secco
olio d’oliva, sale e pepe
Preparazione:
Tagliare a dadini le melanzane, quindi metterle a sgocciolare con del sale in uno scolapasta percirca un’ora. Tagliare la cipolla, i peperoni e il caciocavallo a cubetti poi versarli in una pirofila insieme alle melanzane e i pomodori a spicchi. Salare appena, aggiungere un filo d’olio d’oliva e cuocere in forno a 180° per 20 minuti. A questo punto mescolare il tutto e aggiungere un bicchiere di vino bianco secco. Cuocere per altri 30 minuti e, appena sfornate le verdure, aggiungere del basilico e servire.

Polpettoni di carne ripieni

Ingredienti:
300 gr di polpa di manzo tritata
mezzo chilo di polpa di manzo in unica fetta
mollica di pane
latte
2 uova
ricotta grattugiata
prezzemolo
1 cipolla
2 uova sode
100 gr di salame a pezetti
Caciocavallo silano DOP a dadini
burro
una cucchiaiata di salsa di pomodoro, sale e peperoncino rosso macinato.
Preparazione:
Amalgamare insieme la polpa di manzo tritata con la mollica di pane intrisa nel latte e strizzata, le uova intere, un po’ di pecorino, sale e peperoncino. Distendere sul tavolo la grossa fetta di polpa di manzo e cospargerla di sale. Stendervi il composto sopra descritto poi le uova sode a fette, il salame e il caciocavallo silano DOP. Arrotolare su se stessa la carne e legarla con dello spago. Rosolare con lo strutto la cipolla in un tegame e unirvi la carne rivoltandola spesso. Condire con sale e peperoncino e bagnare con un po’ di vino rosso,continuare la cottura e servire affettato con il sugo di cottura.

Caciocavallo con pane carasau e miele

Ingredienti:
5 fogli di pane carasau
300 g di caciocavallo silano non stagionato
80 g di miele di corbezzolo.
Preparazione:
Spezzettare in pezzi grandi il pane carasau e sistemarvi fettine sottili di formaggio. Infornate a 200 gradi, finché il formaggio fonda. Versare su ogni crostino un po’ di miele fuso e servire ben caldo.

Dolcetti al caciocavallo (6 persone)

Ingredienti:
200 g di farina
120 g di caciocavallo silano DOP
50 g di ricotta silana
3 uova
1 tuorlo d’uovo
70 g di burro
150 g di zucchero
1 limone
1 arancia
1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio
1 pizzico di sale
Preparazione:
Ammorbidite il burro tagliato a dadini, poi mettetelo nel mixer con la farina, un uovo, 40 g di zucchero e un pizzico di sale.Frullate finché otterrete una palla di pasta omogenea. Avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Eliminate la crosta del caciocavallo silano, tagliatelo a pezzetti e tritatelo nel mixer. Unite la ricotta, le altre due uova, 90 g di zucchero, la scorza degli agrumi grattugiata e l’acqua di fiori d’arancio. Frullate fino ad avere una crema omogenea. Stendete la pasta frolla in una sfoglia spessa pochi millimetri. Ricavatene dei dischetti del diametro di 9 cm e fateli aderire al fondo e alle pareti di altrettanti stampini da tartelletta bassi e lisci, del diametro di 6 cm. Riempiteli con 2 cucchiaini ognuno di crema di formaggio, spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo rimasto e cospargeteli con lo zucchero avanzato. Cuocete i dolcetti nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti. Sformateli, lasciateli raffreddare e servite, decorandoli con fettine di papaia e ananas canditi e foglie di menta.

Uova con Caciocavallo Silano DOP

Ingredienti:
4 fette di Caciocavallo Silano DOP
8 uova
olio e sale
Preparazione:
Prendi una padella antiaderente, ungila per bene e fai scaldare l’olio. Poni le fette di caciocavallo silano DOP e tieni la fiamma alta, in modo che non comincino subito a sciogliersi. Quando saranno dorate da entrambe le parti apri 2 uova su ogni fetta di formaggio. Copri con il coperchio, abbassa la fiamma e fai rapprendere. Servi subito.